Tessitura

Laboratorio di tessitura

Corso 1, “la lavorazione manuale della lana “

  • Cardatura e filatura della lana : si useranno utensili della nostra tradizione come cardi e fusi.
  • Tintura naturale con erbe tintoree : si raccoglieranno le piante tintoree esistenti sul territorio e si provvederà poi alla colorazione.
  • Lavorazione del feltro : per quanto riguarda l’infeltrimento ad acqua si provvederà a preparare la lana con i cardi della tradizione prima e con la lavorazione a mano dopo.

In queste regioni centrali dell’Appennino, dove il freddo invernale è lungo e rigido, la lana e sempre stata l’elemento indispensabile e vitale per la sopravvivenza nella vita quotidiana.

Abiti e arredi casalinghi erano di fatto realizzati a mano in lana.

Riproporre questo genere di lavorazione manuale è oggi fondamentale per iniziare a tornare a ricostruire la nostra storia partendo  proprio dalle radici.

.Si articoleranno a più livelli e per diverse fasce di età (adulti/bambini) e saranno tutti concentrati in una sola giornata con il proposito di far portare a tutti a casa un prodotto finito.

Docente dei corsi: Assunta Perilli

Corso 2, tessitura su telaio della tradizione

Una delle attività femminili più diffusa da sempre è quella della tessitura a mano.

Durante il corso, della durata non inferiore alle 18 ore, si apprenderà:

  • l’arte dell’orditura a muro,
  • la preparazione del subbio,
  • la messa a liccio e a pettine,
  • diverse varianti di tessitura,
  • chiusura della tela.

Docente dei Corsi: Assunta Perilli

Corso 3, “ la lavorazione manuale “

  • Corso di tessitura a pettine liccio : si preparerà l’ordito e si provvederà a sistemarlo nel telaio per avviare la tessitura
  • Corso tessitura a tavolette : si studieranno a fondo gli schemi , fase fondamentale per l’inizio della tessitura e poi si provvederà al caricamento del telaio
  • Corso tessitura su telaietti : in questo caso non viene richiesta nessuna attitudine ed è molto adatto per bambini e principianti, una volta preparato l ‘ordito si procede agevolmente con la tessitura

Una delle attività femminili più diffusa da sempre è quella della tessitura a mano.

 

Già  nelle preistoriche  pitture rupestri  appaiono sagome di telai che poi nel tempo diventano sempre più ricche di particolari tanto da permetterci di poter ricostruire il modus operandi di donne sparse un po’ dovunque.

 

I corsi nascono dalla rielaborazione di quei gesti e di quei telai ricostruiti seguendo il più possibile le stesse tecniche e gli stessi materiali.

Tutti i corsi si articoleranno a più livelli e saranno tutti concentrati in una sola giornata con il proposito di far portare a tutti a casa un prodotto finito. Questi corsi si possono organizzare anche con la partecipazione dei bambini.

Docente dei corsi: Assunta Perilli